TOP

Molto spesso quando si parla di catcalling, nell'immaginario collettivo, si pensa che sia l'uomo che fischia ad una donna e in effetti la maggior parte delle volte è così. Come mai? Non è tanto perchè l'uomo è “un porco” e

In copertina: Fotografia di Amy Guip Ho avuto la fortuna, lo ammetto, di aver due genitori corretti, due persone che, cioè, hanno sempre avuto l’energia, il tempo, la voglia di spiegarmi le cose, di educarmi, di coinvolgermi.Quando per la prima

Questa intervista a Linda Porn è apparsa il 13 novembre 2020 a cura di Abel Cobos sul media di informazione e intrattenimento Codigo Nuevo. Abbiamo deciso di tradurla con il consenso dell’artista intervistata perché riteniamo fondamentale riflettere sulla riproduzione delle forme

La circostanza in cui un uomo (mansplainer) si senta autorizzato a puntualizzare e/o a precisare tematiche e argomenti, nonostante sia meno competente del suo interlocutore, soltanto perché di sesso femminile, rimanda all’idea che la parola di quest’ultima abbia

Immagine in Copertina foto Bettina Flitner / Contrasto Intervento di Sara Gandini per i SETTANTACINQUE ANNI della CASA DELLA CULTURA di Milano, Martedì 16 marzo 2021 Primo Seminario Rossana Rossanda dal titolo "Contraddizione donna. La rivoluzione più lunga" https://www.casadellacultura.it/1209/settantacinque-anni-di-casa-della-cultura Titolo del mio intervento:

L’accusa: “Gli uomini sono violenti!” - È più che ovvio che tanti uomini, a questa frase ancora troppo spesso diffusa da persone e da media, reagiscano con stizza o con indifferenza. Probabilmente non gli è del tutto chiaro, ma quella

Categorie

La rivoluzione non è un sentimento: Voci dal G8 20 anni dopo

“Genova, schiacciata sul mare, sembra cercarerespiro al largo, verso l’orizzonte […].Genova, quella giornata di luglio, d’un caldo torrido d’Africa nerasfera di sole a piombo, rombo di gente, tesa atmosfera.nera o blu l’uniforme, precisi gli ordini, sudore e rabbia;facce e scudi […]

Il consenso negli spaziqueer: Molestia al Milano Pride

Ovvero: non mi importa di non essere il tuo genere di persona, tu non mi devi toccare Il Pride dovrebbe essere di tutte le soggettività queer. Continuiamo a dirlo, a ripeterlo tra noi, a infarcire i nostri proclami di concetti […]

IRC: L’INSOSTENIBILITÀ DI UN INSEGNAMENTO CONFESSIONALE IN UNO STATO LAICO

A seguito della richiesta da parte del Vaticano di modificare il DDL Zan, si è riacceso il dibattito sull’abrogazione del Concordato tra Stato e Chiesa e dunque anche dell’insegnamento della religione cattolica nelle scuole, che è da questo regolata. Una […]

LA REPRESSIONE DEL PALESTINESI TRA COLONIZZAZIONE ISRAELIANA E AUTORITA’ PALESTINESE

Immagine in copertina di middleeasteye Questa volta non ci sono le bombe su Gaza e non ci sono i razzi di Hamas, ci sono solo i palestinesi della Cisgiordania che da qualche settimana a questa parte sono mobilitati ma non […]

RACCONTO: FOREVER YOUNG

di Stefania Savoia L’autrice consiglia di leggere ascoltando: Alphaville, “Forever Young”. Forever Young. WEA, 1984. Avere venti anni, in quel luglio, fu un vero privilegio anche a guardarlo ora da qui, da un momento della vita diverso e per certi […]

Gli anniversari non dovrebbero servire solo per ricordare con nostalgia un passato che non può tornare ma per fermarsi e provare insieme a fare un bilancio di come sono andate le cose. La memoria, processo vivo quanto la storia, ci aiuta

E il silenzio mediatico che continua ad uccidere Esiste e perdura, all’oscuro dei notiziari, nell’indifferenza delle indagini di polizia, una realtà fatta di violenza inaudita compiuta contro le donne native del nord America. Nell’insospettabile Canada, protratto dai media come la terra

Il nuovo progetto del presidente Truman, voglioso di portare il progresso occidentale nel mondo, trova nella teoria della modernizzazione il modus operandi migliore. Per teoria della modernizzazione intendiamo quell’idea, fondamentalmente evoluzionista, che vede lo sviluppo passare tramite l’industrializzazione, l’urbanizzazione e

Di Anahi Mariotti per Lucha y siesta Sin da quando è nata, la Casa delle Donne Lucha y Siesta è stata un luogo di riflessione e cultura femminista. Sono numerosissm3 l3 artist3 che hanno costruito, pezzettino dopo pezzettino, la storia di