TOP

Author: In Difesa Di

"In Difesa Di", per i Diritti Umani e chi li difende, è rete italiana di oltre 40 organizzazioni, associazioni, realtà che lavorano in sostegno ai difensori ed alle difensore dei diritti umani. (www.indifesadi.org).

Articolo di Caterina Carmassi Non è più un mistero che l’invasione dell’Afghanistan da parte degli USA e dei paesi NATO, fatta con il pretesto di sconfiggere il terrorismo e liberare le donne, è stata un enorme fallimento. La guerra ha prodotto

Scritto da: Alessandro Mattei e Francesca Ferrone “Viviamo in tempi bui. Benvenuta la celebrazione del coraggio di coloro che portano luce e amore nel nostro mondo”. Con queste parole Andrew Anderson, direttore esecutivo della ONG Front Line Defenders, presenta il premio

Articolo di: Francesco Martone SLAPP, acronimo che in inglese riassume una delle strategie e tattiche diffuse di intimidazione a chi è impegnato nel diritto di informare e chi si attiva per la protezione dell’ambiente. Sta per “ Strategic Lawsuits against Public

Scritto da Ilaria Cagnacci Il 2 marzo sono passati cinque anni dal giorno in cui la leader indigena Berta Cáceres è stata assassinata per aver protetto la terra ancestrale della sua comunità dalla costruzione di una diga che minacciava una fonte

Scritto da Caterina Amicucci e Francesca Caprini Attorno al laghetto che all’altezza di Brazzaniga forma il torrente Fersina – quello che scende giù per la Valle dei Mocheni, che infatti si chiama anche Fernstal, valle del Fersina – domenica 29 gennaio

Scritto da Francesco Martone Queste le parole, quasi premonitrici del proprio destino, di Fikile Ntshangase, 65 anni, vicepresidente di uno dei comitati del MCEJO (Mfolozi Community Environmental Justice Organization) e leader della resistenza contro l’espansione della miniera di carbone di Tendele,

Quando la Banca Inter-americana di sviluppo e altre banche multilaterali iniziarono a parlare della costruzione di tre dighe idroelettriche lungo i fiumi Pojom e Negro, la parola "sviluppo" divenne il pretesto per permettere alle imprese private di investire nelle terre

L’ultimo rapporto sui difensori della terra pubblicato dall’ONG inglese Global Witness “Defending tomorrow: the climate crisis and threats against land and environmental defenders” offre un quadro allarmante, e denuncia per l’ennesima volta una guerra “sporca”, nascosta, contro comunità in resistenza,