TOP

Author: Laura Castellani

Nata una ventina di anni fa a Roma; cresciuta a pane, Peanuts, Ramones, e poi laureata in Storia e Politica Internazionale. Scrive da sempre, soprattutto sotto effetto di rabbia. Dal 2013, sul web, anche di calcio, di politica e di questioni di genere. Fermamente convinta che il femminismo o sia intersezionale, oppure non sia

A ben vedere, lo spartiacque della pandemia, nei mesi passati, è stato proprio questo: c'è un prima – fatto di solitudine, smart working flessibile nei migliori dei casi, disoccupazione e lavoro senza garanzie sanitarie nei peggiori, reclusione fisica e contatti

Nonostante parte dell'opinione pubblica abbia trovato inammissibile quest'operazione di revival fascista, associare la presunta necessità di politiche di contrasto all'immigrazione alla protezione e sicurezza delle donne è un meccanismo propagandistico che molti, soprattutto negli ultimi trent'anni, hanno imparato a maneggiare