TOP

Author: Patrizia De Grazia

I flash delle macchine fotografiche scattano dentro e fuori dall’edificio del tribunale.  Gli imputati si sono dichiarati colpevoli e il magistrato, dopo una lunga udienza durata ore, ha disposto per tutti e tre la custodia cautelare in carcere in attesa della

Fino a qualche mese fa era così che chiamavano Hong Kong. The city of tears. La città delle lacrime. Era un nome ricorrente sui cartelli esibiti dai manifestanti. Un nome che spesso faceva da cornice all’immagine del quartiere centrale dell’isola,